Come si misura la convergenza delle gomme?

Il tecnico in pratica opera per fare in modo che l’asse della vettura e quello delle singole ruote siano paralleli; questo è possibile operando su tre parametri, Toe, Camber e Caster.

Il primo indica (guardando la vettura dall’alto) se le ruote puntano verso l’interno o verso l’esterno, mentre gli altri due indicano (con visuali frontali-posteriori o laterali) se le gomme siano inclinate e di quanto verso l’interno o l’esterno della vettura oppure rispetto all’asse verticale della sospensione.